Borgagne
Fuori città: musica, arte e tradizioni al borgo
giovedì 31 maggio 2012

Dall’1 al 3 giugno, a Borgagne, ottava edizione di BorgoinFesta

È la festa che annuncia l’arrivo dell’estate, ma non solo. È anche un progetto più ampio che ruota attorno ai concetti di sostenibilità, ecologia e solidarietà, concentrandosi sulla biodiversità culturale del territorio e sugli aspetti meno caotici, più intimi e familiari, della festa. Proprio per questo l’edizione 2012 di BorgoinFesta, che da otto anni si tiene a Borgagne, frazione di Melendugno, ha scelto come tema “Mare, marine qui e altrove”, per riflettere sull’importanza delle acque salate nella vita dei popoli, e si è spostata al primo weekend di giugno, da venerdì 1 a domenica 3, in un periodo ancora lontano dal clamore estivo. Strettamente legata ai valori di condivisione, ospitalità e scambio, la manifestazione ha allestito quest’anno un cartellone di musica, danza, arte, artigianato, poesia e cucina, che è simbolo di resistenza, quella ai tagli di fondi, e di amicizia, quella delle persone e degli artisti che da anni prendono parte alla manifestazione e la sostengono per affetto. Tra loro ci saranno Anna Cinzia Villani, Enza Pagliara, Antonio Castrignanò, Steela, Mariella Salierno, Roberto Corciulo, Stefania Morciano, Mario Salvi, Cala la Sera, Nicola Briuolo, anziani cantori e molti altri. Oltre alla musica, BorgoinFesta ospiterà l’Estemporanea di Scultura su pietra leccese coordinata da Marco Mariano dal titolo “Visioni Marine” e, presso il Frantoio Ipogeo e la Chiesa Madre, la terza Collettiva d’Arte Contemporanea BIF (a cura di Lucio Conversano) che raccoglierà le opere di venti artisti ispirate al tema “Fish Art”. Ci saranno poi i consueti laboratori del gusto presentati da Slow Food in collaborazione con il GAL di Terra d’Otranto e le novità di BorgoLetterario, spazio dedicato alla presentazione di volumi e incontri con gli autori, e BorgoPoesia del poeta performer Sentiero Silvestri che regalerà versi personalizzati nel cuore della piazza.
Il programma completo su www.borgoinfesta.it
 

L.A.

(fonte: FREE Lecce)