Altri Sport
I salentini trionfano e salgono sul tetto di Puglia della Uisp
venerdì 4 novembre 2011
A Melendugno si è disputata la prova unica del campionato regionale crono su un percorso di 13 km 
 
I salentini salgono sul podio nella prova unica del campionato regionale crono Uisp di ciclismo. La manifestazione si è disputata domenica scorsa a Melendugno, su organizzazione delle società “La Salentina” e “Mondosport” di Melendugno. Un evento che ha richiamato la partecipazione di ben 60 atleti, che si sono sfidati lungo i 13 km di percorso che ha registrato la presenza di diversi appassionati. Prima del via, è stato osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa del sindaco di Melendugno, Vittorio Potì, venuto a mancare nei giorni scorsi. Alla cerimonia era presente uno degli assessori del Comune di Melendugno, Maurizio Cisternino.
Ed ecco i nuovi campioni regionali di crono. Sono Gianluca Tundo della Ciclistica Arnesano, per la categoria A1; Cristiano Serafini della Superbike San Pietro Vernotico (A2), Salvatore Ciurlia del Team Magliano, (A3), Oronzo Solazzo della Calcagni S. (A4), Gerardo Urso della Bicisport Mazzotta (A5), Fosco Montesanti della GC Capo di Leuca (A6). Per la categoria donne si è laureata Sonia Mannarini de “La Leccese”. Mentre per la categoria disabili si è incoronato Carlo Calcagni della “Calcagni”, dove  ha ribadito il titolo iridato conseguito di recente.
“È stato un grande successo di partecipazione e divertimento -ha commentato nel bilancio finale dell'evento Gianfranco Galluccio, presidente provinciale di Lecce e commissario Uisp della Lega Ciclismo Puglia-. Questa disciplina nel Salento si sta rilanciando, dopo anni di inattività. Mi piace sottolineare la partecipazione alla crono di Melendugno di Carlo Calcagni, che solo qualche settimana fa si è laureato campione del mondo della categoria disabili. È stato un segnale importante per l’intero movimento sportivo”. 
 
Pasquale Marzotta 

(fonte: Belpaese)